La psoriasi e i disturbi del sonno. Come dormire meglio. La psoriasi e il sonno

 

La psoriasi e i disturbi del sonno. Come dormire meglio. La psoriasi e il sonno. Prurito e dolore durante la notte non lasciano riposare, la tensione aumenta e le chiazze peggiorano. C’è bisogno di un buon trattamento e sane abitudini che giovino al fisico e alla mente. 

 

 

Sintomi come il dolore e il prurito vi tengono svegli la notte? Non riuscite a capire il motivo per cui impiegate cosi tanto tempo a prendere sonno? Presentate sintomi come russare, avete mal di testa o siete soliti svegliarvi e affrontare la giornata con una grande stanchezza permanente?

 

Il sonno è un elemento fondamentale per la nostra esistenza, ci permette di disconnetterci dalla realtà e trasferirci per alcune ore in un altro mondo rigenerando in questo lasso di tempo la nostra energia per affrontare la giornata successiva.

La presenza durante la notte di sintomi come il prurito e il dolore, comporta la mancanza di un adeguato riposo per cui la tensione aumenta e le chiazze psoriasiche  subiscono un netto peggioramento . Si crea così un circolo vizioso  da cui è difficile uscire se non con determinazione, un buon trattamento e sane abitudini che giovino sia al fisico che alla mente.

 Per questo è necessario conoscere in maniera specifica le principali cause che non permettono di dormire o che rendono il sonno di cattiva qualità.

 

 Prurito

 

Il prurito è un fenomeno con cui si manifesta lo stato della psoriasi. Questo sintomo, decisamente fastidioso, può presentarsi con particolare intensità portando lo psoriasico a grattarsi con forza sulle “chiazze psoriasiche” fino a provocare sanguinamento e infine dolore.

Ci si sveglia più volte nel cuore della notte con un prurito incredibile oppure a causa dello stesso non si riesce proprio a chiudere occhio; per questo talvolta viene definito “prurito notturno”.

 

Dolore

 

 Il dolore è un altro responsabile della cattiva qualità del nostro riposo. Come anticipato sopra, e come avviene nella maggior parte dei casi, può essere una conseguenza all’atto dello sfregamento e deriva dunque della sollecitazione delle placche psoriasiche, oppure, nello specifico per l’ artrite psoriasica, può essere esso stesso un sintomo manifestandosi con forti dolori alle ossa.

 

Apnee notturne

 

La Sindrome delle Apnee Notturne è un disturbo respiratorio caratterizzato da ripetuti collassi delle vie aeree superiori durante il sonno, in grado di determinare un temporaneo arresto del flusso d'aria ai polmoni (apnea). Può dipendere principalmente dall' obesità, dal sovrappeso, dallo stress e dal diabete ma va specificato che anche altri fattori come l' alcool, il fumo di sigaretta, la privazione del sonno, possono inoltre incrementare il numero e la severità degli stessi episodi apnoici.

 

 

Attacchi di fame

 

È stata recentemente dimostrata la forte relazione che intercorre fra il sonno e la fame. La fame è regolata da due ormoni, la leptina che blocca l’appetito e la grelina che fa venire fame. Il bilanciamento di questi due ormoni è quello che ti fa rifiutare un buon dolce o una abbuffata. Quando non dormi, il tuo corpo produce grelina e blocca la leptina. Risultato: meno e/o peggio dormi più avrai fame e sarai soggetto ad averne anche la notte.

 

Tecnologia

 

Questa cattiva abitudine è sempre più diffusa sia negli adulti con letture su E-book e social network, che nei bambini con i videogames. Sono stati fatti degli studi in merito ed è apparso che dare l’ultima occhiata a smartphone e tablet prima di chiudere occhi diminuisce mediamente la durata del sonno di un ora e si ha maggiore probabilità a svegliarsi durante la notte con un conseguente sonno di cattiva qualità. La colpa è principalmente della luce blu emessa dai dispositivi che interferisce con la produzione di melatonina la sostanza che regola il ciclo sonno-veglia.

 

Un cattivo sonno peggiora molti aspetti della vita specialmente di uno psoriasico:

 

  • Forte stress;
  • Invecchiamento della pelle : un sonno di scarsa qualità comporta livelli significativamente elevati di perdita di acqua trans dermica, per contro un sonno di qualità regala il 30% in più nel recupero della barriera cutanea, cosi come significativamente migliore è la percezione del proprio aspetto fisico;
  • Aumento del peso;
  • Ostacolamento del Decision Making : Non si riesce a tener conto dei feedback derivanti dalle proprie azioni e dal cambiamento delle circostanze con quelle nuove informazioni che possono sorgere gradualmente nel tempo.

Per ristabilire ordine occorre agire da subito con una routine da seguire ogni giorno fino a creare una vera e propria abitudine con dei ritmi stabili.

La pso-routine

  • Andare a letto e svegliarsi sempre alla stessa ora ogni giorno;
  • Preferire un buon libro allo schermo iper luminoso del cellulare o del tablet;
  • Mangiare leggero ed evitare sostanze eccitanti quali caffe e alchool che possono alterare la sensazione di energia a disposizione soprattutto se mancano meno di quattro ore al momento di dormire;
  • Predisporre la stanza al sonno perfetto: tende scure, temperatura confortevole, letto comodo e un po’ di aromaterapia sono ideali per conciliare il sonno.
  • Un buon aiuto potrebbe essere anche ascoltare un po’ di relaxing music ovvero la riproduzione di suoni della natura come il rumore del mare, del vento…
  • Respira lentamente: Una respirazione controllata può incidere molto sulla riduzione del tempo che si impiega a prendere sonno. Per rilassarti inspira lentamente per 7 secondi immaginando l’ aria che entra dal naso e riempie i polmoni, trattienila per 4 secondi ed espira lentamente  dalla bocca per otto secondi immaginando che con l’ aria escano anche tutte le cose negative della giornata. Da ripetere almeno dieci volte.
  • PENSARE POSITIVO!!! Sembra scontato ma non lo è in quanto pensare o ripetere a voce frasi positive o di incoraggiamento verso la giornata che arriverà comporta un aumento dell’ autostima con conseguente atteggiamento positivo e distacco dai problemi o situazioni stressanti che non fanno chiudere occhio la notte.

 

Se nonostante abbiate provato a mettere in pratica questa routine ma il vostro sonno continua a non essere di qualità o continuate a svegliarvi più volte durante la notte  vi consigliamo di affrontare questo argomento anche con il medico.

 

Tutti i nostri prodotti li trovate in vendita in tutte le farmacie e parafarmacie Italiane, Consigliamo per evitare che il farmacista non trovi il prodotto nel sistema.

Ordinatelo con il nome giusto e il codice univoco MINSAN rilasciato dal portale del Ministero della salute, che alleghiamo con i nome, e codici che hanno nel sistema tutte le farmacie

Crema psoriasi   75ml codice MINSAN 973.362.597              Crema psoriasi 150ml codice MINSAN 973.362.609

Crema psoriasi 400ml codice MINSAN 973.362.647              Detergente 150ml       codice MINSAN 973.362.650                                                     

Fluid Scalp 125ml        codice MINSAN 973.362.611

Shampoo 150ml          codice MINSAN 973.362.635                    

dermatite 50ml            codice MINSAN 973.362.623

 

 

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica; si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di Psotherapy è necessario contattare il proprio medico. Legg il disclaimer

 

** "disclaimer"

Poiché su ogni persona qualsiasi trattamento può determinare risultati differenti, quelli mostrati nelle immagini, le testimonianze pubblicate e i test in vitro, rendono verosimile, ma non certo, il conseguimento di tali risultati a chi fa uso dei prodotti Psotherapy™.”)

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
Skincare Developments Ireland Ltd, First Floor 9 Exchange Place I.F.S.D01IC. N4X6 Dublin 1, IRELAND VAT Number: IE 3480553FH (** “Poiché su ogni persona qualsiasi trattamento può determinare risultati differenti, quelli mostrati nelle immagini, le testimonianze pubblicate e i test in vitro, rendono verosimile, ma non certo, il conseguimento di tali risultati a chi fa uso dei prodotti Psotherapy™.”disconoscimento)